Stampa questa pagina
SMI

DICHIARAZIONI CAMERALI DI SUSSISTENZA CAUSE DI FORZA MAGGIORE PER EMERGENZA COVID-19

Informiamo che, a seguito della Circolare del MISE sulla possibilità delle Camere di Commercio di rilasciare alle imprese dichiarazioni sullo stato di emergenza conseguente all’emergenza da COVID-19 e sulle restrizioni imposte dalla Legge (v. nostra Newsletter 26/3 us), Unioncamere ha adottato un modello di dichiarazione. In allegato, la lettera di Unioncamere e il modello - in lingua inglese e italiana - adottato.

Il modello potrà essere utilizzato dalle singole Camere di Commercio per rilasciare alle imprese interessate la dichiarazione sullo stato di emergenza. Si segnala che la dichiarazione può essere rilasciata esclusivamente in lingua inglese.

Quanto alle modalità per richiedere il rilascio della dichiarazione, dall’analisi delle prassi adottate dalle varie Camere di Commercio, emerge:

  • la possibilità di richiedere la dichiarazione attraverso l'applicativo Cert'ò di Infocamere, selezionando come tipologia di pratica “richiesta visti e autorizzazioni”;
  • che i diritti di segreteria ammontano a 3 euro.

In ogni caso, suggeriamo di consultare il sito internet ovvero di contattare la propria CCIAA di riferimento al fine di verificare:

  • la predisposizione da parte della Camera di Commercio di eventuali moduli per la richiesta di dichiarazione;
  • ulteriori percorsi online per la richiesta di dichiarazione;
  • le modalità per il ritiro della dichiarazione;
  • la possibilità di richiedere la dichiarazione direttamente allo Sportello della Camera di Commercio.