Sistema Moda Italia

Sistema Moda Italia

COVID-19 – CONTRIBUZIONE A SANIMODA: SCADENZA DEL 15 MAGGIO 2020

A seguito della crisi di liquidità dovuta al blocco delle attività produttive disposto dal Governo per l’emergenza sanitaria Covid-19, le fonti istitutive di Previmoda e Sanimoda (cioè le associazioni datoriali firmatarie dei CCNL della moda e i sindacati nazionali di categoria) con l’Accordo 10 aprile 2020 hanno deciso di limitare al massimo i costi derivanti alle imprese dalla scadenza contributiva del 20 aprile 2020, relativa al versamento dei contributi del 1° trimestre 2020 a Previmoda ed ai contributi del 2° trimestre 2020 a Sanimoda.
A tale riguardo, ricordiamo il senso della scelta compiuta dalle Parti:
- salvaguardare, in questo momento di emergenza sanitaria, le prestazioni ordinarie di Sanimoda a beneficio dei lavoratori, con la conferma del pagamento del relativo contributo, che è di entità contenuta e che si configura a tutti gli effetti come un premio assicurativo;
- consentire alle aziende di posticipare almeno fino al 31 dicembre 2020 la massima parte della contribuzione a Previmoda (almeno quella a carico dell’azienda e la quota TFR).
Nonostante ciò, Sanimoda ci ha comunicato che un numero significativo di imprese non ha rispettato la scadenza del 20 aprile 2020 per il versamento del premio assicurativo.
Pur comprendendo la situazione di difficoltà in cui si trovano molte imprese, invitiamo le aziende che ancora non vi hanno provveduto ad effettuare al più presto il versamento, nelle modalità ordinarie indicate da Sanimoda, comunque entro VENERDI’ 15 MAGGIO 2020.
In tale data, infatti, i lavoratori delle aziende che non avranno versato il premio relativo al 2° trimestre 2020 saranno tolti dalla copertura assicurativa e non potranno quindi più fruire dei servizi di Sanimoda, potendo eventualmente rivalersi direttamente sul proprio datore di lavoro.