Bandi europei per un sostegno immediato all'industria Tessile & Abbigliamento per affrontare la crisi dell'approvvigionamento energetico

Bruxelles, 24 settembre 2021 - In occasione della riunione del CDA di EURATEX, tenutasi a Bruxelles, il Presidente Alberto Paccanelli ha rivolto un appello urgente alle autorità europee e nazionali per sostenere le nostre aziende che devono far fronte a un massiccio aumento dei  costi energetici.

 

In occasione della riunione del Consiglio di Amministrazione di EURATEX, tenutosi a Bruxelles, il Presidente Alberto Paccanelli ha rivolto un appello urgente alle autorità europee e nazionali per sostenere le nostre aziende che devono affrontare un forte aumento dei loro costi energetici. “Il costo dell'energia, in particolare del gas, è aumentato di oltre 3 volte dall'inizio di quest'anno. Dall'annuncio del pacchetto "Fit for 55" dell'UE, abbiamo visto i prezzi della CO² salire sopra i 60 €. Questo ha inevitabilmente un impatto sulla nostra competitività, soprattutto in un contesto globale.”.

EURATEX chiede misure immediate per alleviare l'onere di questi costi energetici, ad es. la riduzione dell'Iva sulla bolletta energetica. L'UE dovrebbe sviluppare una strategia mirata a garantire un approvvigionamento energetico sostenibile a lungo termine, a costi ragionevoli per il settore industriale. Se questo non viene considerato, ogni tentativo di sviluppare una nuova strategia industriale dell'UE sarà privo di significato, poiché la concorrenza con i paesi terzi sarà devastante.

“La  strategia tessile dell'UE in arrivo  è un'eccellente opportunità per la Commissione europea di dimostrare la sua visione di sviluppare un'industria tessile sostenibile e competitiva in Europa. L'accesso a forniture energetiche a prezzi ragionevoli deve esserne parte integrante”, ha concluso Alberto Paccanelli.

 

About EURATEX

Voce europea dell'industria tessile e dell'abbigliamento, EURATEX lavora per creare un ambiente favorevole all'interno dell'Unione europea per la progettazione, lo sviluppo, la produzione e la commercializzazione di prodotti tessili e di abbigliamento. L'industria tessile e dell'abbigliamento dell'UE, con circa 160.000 aziende che impiegano 1,5 milioni di lavoratori, è un pilastro essenziale dell'economia locale in molte regioni dell'UE. Con oltre 62 miliardi di euro di esportazioni, l'industria è un attore globale che commercializza con successo prodotti ad alto valore aggiunto sui mercati in crescita di tutto il mondo. Lavorando insieme alle istituzioni europee e internazionali, EURATEX si concentra su priorità chiare: una politica industriale ambiziosa, ricerca efficace, innovazione e sviluppo delle competenze, commercio libero ed equo e catene di approvvigionamento sostenibili.

Contact

Giorgia Zia: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

 

LOGIN

Accedi all'area soci