Sistema Moda Italia

Sistema Moda Italia

SMI partecipa a “Fashion & Luxury Industry Outlook” insieme a The European House – Ambrosetti, Unicredit e Lectra

Martedì 13 febbraio 2018 , a Milano, presso la Tree House di UniCredit, si sé svolto l’evento “Fashion & LuxuryIndustryOutlook: Le sfide strategiche delle Supply Chain e le filiere del Made in Italy”, realizzato da The European House – Ambrosetti, in collaborazione con UniCredit, Sistema Moda Italia, Lectra.

Il focus dell’incontro è il “reverse factoring”grazie al quale le aziende leader della filiera possono stabilizzare e fidelizzare i fornitori, rimodulando i tempi di pagamento e riducendo complessità e costi amministrativi. Accanto a questo strumento,UniCreditmette in campo finanziamenti a medio e lungo termine personalizzati per rispondere alle esigenze specifiche delle aziende della filiera nonché, con la controllata UniCredit Leasing, soluzioni di leasing finalizzate all’ammodernamento dei macchinari di produzione.

"L’unicità della filiera italiana del tessile-abbigliamento merita una tutela a tutti i livelli delle singole realtà imprenditoriali, anche le più piccole. Il sistema del “reverse factoring” agevola il supporto finanziario alle imprese di piccole dimensioni, che sono spesso protagoniste dell’originalità dei grandi brand italiani grazie a produzioni uniche e irripetibili. Ridisegnare il rapporto impresa-sistema bancario è un asset fondamentale per le Supply Chain 4.0", dichiara il Presidente Claudio Marenzi.