Sistema Moda Italia

Sistema Moda Italia

GRANDE SUCCESSO PER L’INCOMING DI BUYER KAZACHI, UZBECHI E KIRGHISI A MILANO

Un gruppo di 12 buyer kazachi, uzbechi e kirghisi ha “invaso” gli showroom milanesi delle aziende legate a Sistema Moda Italia, con un’agenda di oltre 130 incontri.

L’evento si colloca nell’ambito di un progetto targato SMI e ICE, con il supporto del Ministero dello Sviluppo Economico, volto a supportare la presenza dei nostri marchi su mercati che da sempre apprezzano il nostro Paese ed il nostro stile di vita.

L’iniziativa ha visto l’unanime apprezzamento sia da parte delle aziende coinvolte sia da parte dei buyer sia per gli aspetti organizzativi ma, soprattutto, per la qualità delle produzioni italiane presentate e per il profilo degli operatori kazachi, uzbechi e kirghisi.

“Siamo molto contenti dei risultati ottenuti e, assieme all’Agenzia ICE, con cui abbiamo una partnership consolidata, continuiamo a operare in sinergia nella ricerca di concrete opportunità di business per le nostre imprese” commenta Stefano Festa Marzotto, Consigliere dell’Area Promozione e Internazionalizzazione di Sistema Moda Italia.

“I feedback raccolti dai partecipanti sanciscono il successo dell’evento, spingendoci a riproporre iniziative simili in futuro, anche in un’ottica di consolidamento dei risultati ottenuti”, commenta Federica Dottori, Responsabile dell’Area Promozione e Internazionalizzazione di Sistema Moda Italia.

“Gli incontri con i buyer sono andati molto bene, sono stati tutti interessanti anche ai fini di un ulteriore sviluppo della distribuzione su quei mercati sia del nostro prodotto Uomo che di quello Donna”, evidenzia Andrea Lardini, Presidente della Lardini.

“Per noi Kazakistan Uzbekistan e Kirghizistan rappresentano interessanti mercati di sbocco”, racconta Salvatore Toma – Imprenditore titolare di Vean Fashion – azienda produttrice e distributrice del brand Alessandro dell’Acqua; “sicuramente questa iniziativa ci ha consentito di conoscere nuove e prestigiose realtà distributive che, al di là degli ordini conclusi, ci consentiranno senz’altro di consolidare la nostra presenza in quell’Area”.

“Anche in questa occasione dobbiamo esprimere la nostra più viva soddisfazione in merito all’organizzazione e al risultato degli incontri.

I meeting sono stati coordinati in modo egregio e si sono rivelati molto interessanti.
In due casi si sono conclusi con il piazzamento di ordini ed in altre due occasioni si sono poste le basi per l’inizio di una collaborazione.
Quindi non possiamo che tornare a ribadire che siamo estremamente convinti dell’efficacia di promozioni come questa, che portano a dei risultati concreti ed immediati, nonché comunque a creare le basi per delle possibili collaborazioni future” dice Massimiliano Bresciani, Presidente del Calzificio Bresciani.

“La ricerca di nuove opportunità - afferma Mario Somma, Partner e Creative Director della Somma&C che produce il marchio Svevo Parma - a partire dall’individuazione di mercati meno battuti, è il sostegno concreto che Sistema Moda Italia offre ai suoi associati, indicando nuove rotte per la nostra Industria”.

“Siamo grati di essere stati coinvolti nuovamente in questa iniziativa che ci permette di guardare ad un nuovo mercato in termini di conoscenza e sviluppo del nostro prodotto.

È stato un lavoro ad alto valore aggiunto per le aziende associate: buoni contatti in generale, abbiamo sottoscritto alcuni ordini e aperto potenziali relazioni per il futuro” riferisce Francesco Di Marco, Titolare di Eurofradi.

“Viaggio spesso in Italia ma con l'agenda sempre piena di appuntamenti non si riesce ad avere un minuto libero per conoscere i nuovi brand.

L’atmosfera durante queste giornate a Milano era fantastica, logisticamente tutto ben organizzato e la visita all’Armani Silos davvero gradito!” queste le parole di Gulzhan Birtayeva, titolare dei negozi Bugatti, quattro importanti realtà commerciali ad Astana e Almaty

“A mio parere oggi ci troviamo nella situazione in cui gli showroom e i grossi clienti hanno particolarmente bisogno del sostegno che possono dare le Istituzioni italiane che operano nell’ambito del commercio estero. È molto importante sottolineare che l’Italia è un partner molto interessante per il cliente kirghiso.

Siamo dei grandi appassionati del Made in Italy, per cui proseguiamo con i nostri affari guardando con grande speranza verso il futuro!” racconta Janna Mukaeva, Titolare e Brand Manager di Debut, la più importante realtà multibrand di Biškek in Kirghizistan.

 

I marchi che hanno partecipato all’incoming (27 – 30 giugno 2017) sono:

 

ALESSANDRO DELL'ACQUA - Angelo Nardelli - ANDREA ZORI - ANGELO TOMA - Baroni Everyday - Baroni Donna - Roberta Puccini by Baroni – Berwich - BRESCIANI 1970 - Brian Dales – CARUSO – Fattorseta – FRADI - Franca Von Wunster - GABOR exclusive only for Italy - G.t.a. Moda - Germano - Giangi Napoli – HAVANA&CO - Imec – Jaloe - Lardini – Lartigianabottoni - LES COPAINS - BLUE LES COPAINS - READ OUT - Ritratti Milano - Rossorame - STATION WAGON - SVEVO PARMA - SIE'LEI - VERDISSIMA - VERONICA ROSSI – XACUS.

MEMBERS AREA