Sistema Moda Italia

Sistema Moda Italia

E’ NATO IL CLUSTER NAZIONALE PER I SETTORI DEL "MADE IN ITALY"

E’ stato costituito a Milano, il 14 novembre 2017 il Cluster Tecnologico Nazionale “Made in Italy”, coordinato da SMI

Il 14 novembre 2017 si è ufficialmente costituita l’Associazione Cluster Made in Italy, un’alleanza pubblico–privato, coordinata da SMI, per far dialogare in modo più fluido e strutturato le Università e il mondo della ricerca con le aziende delle filiere del “bello e ben fatto”: tessile-abbigliamento, scarpe, accessori in pelle, occhiali, pellicce, orafi, arredo e suoi complementi.

Sono 22 i soci fondatori che hanno sottoscritto l’atto costitutivo:
7 Associazioni nazionali, tra cui quelle confindustriali merceologicamente competenti, CNA e Confartigianato,
7 Cluster regionali, Poli di Innovazione, Centri Tecnologici, Agenzie di sviluppo, Rappresentanze territoriali
8 Enti di ricerca e Università, tra cui: Politecnico di Milano, La Sapienza di Roma, Federico II di Napoli, Università di Bologna, Università di Firenze, INSTM (Consorzio Interuniversitario Nazionale per la Scienza e Tecnologia dei Materiali).
Ad essi a breve si uniranno altri 13 soci fondatori (tra cui CNR ed Enea), che completeranno il team di partenza.

Alberto Paccanelli, Consigliere SMI con delega per la ricerca ed innovazione, attuale Vicepresidente di Confindustria Bergamo con analoga delega, è stato designato Presidente del Cluster. Marco Bardelle (Presidente di Pointex) è membro del Comitato di Coordinamento e Gestione e Matteo Taiana (Presidente della Commissione Innovazione e Sostenibilità di Unindustria Como) è membro del Comitato Scientifico e della Formazione. La Segreteria operativa è curata da Pointex/Città Studi.

Le attività del Cluster inizieranno a dicembre e si indirizzeranno inizialmente a organizzare tutta l’operatività e far conoscere il Cluster e le opportunità legate alle sue iniziative ai settori produttivi e al mondo della ricerca.

In allegato trasmettiamo il comunicato stampa di SMI e l’elenco dei soci fondatori del Cluster.

Gli uffici rimangono a disposizione per ulteriori informazioni (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.).